HomeAway utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie.
HomeAway utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie.
Verified Review icon check navigate-up navigate-left navigate-right expand mail svg-lightning svg-24hr svg-house svg-sleeps svg-bedrooms svg-bathrooms svg-stay svg-toilet calendar svg-report-flag pet-dog svg-multiunit Default Owner Icon heart-filled
Prenota online o contatta l'assistenza per le prenotazioni Homelidays al numero 800 098 959
Prenota online o contatta l'assistenza per le prenotazioni Homelidays al numero 800 098 959

Castellano e la Torretta. Due bellissime case di campagna nel cuore della Sabina - Castellano

Posti letto9
Camere da letto 3
Bagni2
Superficie 180 m²
Tipo di proprietà casa
Soggiorno minimo 3 Notti
Caratteristiche molto richieste
  • Barbecue
  • camino
  • lavatrice
  • parcheggio
  • accesso a Internet

Descrizione

Descrizione

Castellano

Castellano è una grande casa su due piani, costruita sulle fondamenta di terme romane risalenti al 2° secolo dC. Al piano terra, un ampio salone con camino di quercia e pietra e pavimenti in cotto fatto a mano, alti soffitti con travi di castagno divisi da due archi rampanti e un terzo arco a tutto sesto che apre sul giardino.

La cucina, dai muri spessi di calcestruzzo, con profonde nicchie e soffitto a volta, è ricavata da un ambiente che comunicava con la cisterna di età romana ancora in uso in giardino.

Al piano superiore tre stanze da letto arredate con mobili antichi e oggetti riportati dai nostri viaggi, grandi finestre affacciano sul giardino e sulla valle, un ampio corridoio, un piccolo camino.

180 m²

Piano terra: grande salotto, sala da pranzo, camino, grande arco che dà sul giardino. Cucina.

Mezzanino: bagno.

Primo piano: lungo corridoio che porta a 3 spaziose stanze da letto: 2 matrimoniali, 1 grande stanza singola con soppalco dotato di 4 posti. Bagno.

Giardino 10 000 m²

Maggiori dettagli

Informazioni sulla proprietà

Il Castellano e La Torretta sono due case adiacenti e separate, che un tempo facevano parte di un unico fabbricato costituito da un piccolo monastero e da una torre di avvistamento affacciata sulla valle. Le due case, una più grande e una più piccola, hanno grandi spazi esterni dedicati; in comune, un giardino di circa un ettaro, un terrazzo panoramico, il frutteto, la vigna e l’orto, un forno per la pizza con barbecue, un campo da football.

ilcastellano.eu

I PRODOTTI

Questa zona dell’Alta Sabina è terra di ulivi fin dall’antichità. Virgilio stesso canta la bontà del suo olio nel settimo canto dell’Eneide, quando la città di Trebula Mutuesca (l’antica Monteleone) viene a dare il suo appoggio a Enea contro Turno, re dei Rutuli.

Oggi l’olio extravergine di oliva viene prodotto da noi come allora, con sistemi esclusivamente biologici e secondo il metodo tradizionale: le olive vengono brucate dalla pianta, trasportate immediatamente al vicino frantoio e spremute – unica spremitura – con macine di pietra a freddo; l’olio viene conservato in orci di terracotta toscana.

Negli oliveti giovani e secolari abbiamo i cultivar tipici della zona e adatti al clima e all’altitudine (540 m sul livello del mare): Carboncella, Canino, Oliva Raja e Leccino.

I mesi di giugno e luglio sono i più generosi di frutti della terra: maturano le ciliegie, le visciole, le albicocche, le prugne e i fichi verdi, con cui facciamo composte e marmellate.

Ad agosto l’orto è un rigoglio di pomodori, zucchine, melanzane e peperoni. Tutto intorno è pieno di more.

A settembre raccogliamo l’uva e i fichi neri, a ottobre le noci per fare il liquore nocino e per la nociata di Natale (noci e miele tra due foglie di alloro).

A dicembre si aspettano i cachi e si mangiano le mele, le nocciole tostate, i fichi secchi e le nostre mostarde di frutta, cipolle e fichi.

Da quest’anno l’orto darà ortaggi in tutte le stagioni, compreso l’inverno, perché coltiveremo cavolo nero, broccoli e carciofi, carote e cavolfiori, finocchi, lattuga e fave, da mangiare con il pecorino.

Insomma, buon appetito!

Maggiori dettagli

Agenzia
Giacomo
Inserzionista dal 2014
Parla inglese, italiano
Tempo di risposta:
Entro poche ore
Tasso di risposta:
100%
Ultimo aggiornamento del calendario:
13 settembre, 2017

Su Giacomo

Mi piacciono le moto, viaggiare, cucinare ed assaggiare.

Vi accoglierò con gentilezza, disponibilità e qualche dolcetto preparato da me e dalla mia compagna.

Vi darò molti consigli su cosa visitare, dove andare a mangiare bene, o a fare acquisti...

Ciao!

Giacomo acquistò questa casa nel 1950

Perché Giacomo ha scelto Rieti e provincia

Amo davvero molto questo luogo, bellissimo in tutte le stagioni, e mi piace condividerlo con chi ha voglia di scoprirlo, viverlo e amarlo come me.

Benvenuti al Castellano

Che cosa rende questa casa unica?

Quando negli anni ‘50 i miei nonni materni decisero di metter su una grande famiglia, scelsero di vivere qui, affascinati dalle grandi mura di questo antico fabbricato illuminato dal sole e circondato da una natura selvaggia e dolce, piena di ulivi, di querce e di fiori. Il Castellano era a quei tempi un grande edificio diroccato, ricostruito verso il ‘500 sulle rovine delle terme dell’antica città romana di Trebula Mutuesca. Al centro era cresciuto un enorme fico, perché il tetto era crollato da anni. C’era molto lavoro da fare per restaurarlo, ma Alessandro e Annamaria si innamorarono della vista a perdita d’occhio sulla valle, dell’aria fine, del senso di felice armonia tra la storia millenaria del posto e una natura generosa e incontaminata.

Qui è cresciuta mia madre e i suoi sette fratelli, che poi sono andati ad abitare nel convento francescano e nelle altre case sulla collina difronte.

Giovanna e Guido, i miei genitori, hanno di nuovo restaurato la casa negli anni ’90, portando mobili, libri, quadri e tanti oggetti dei loro viaggi; e qui ho passato da allora lunghe vacanze di gioco e avventura con i miei fratelli, i tanti cugini, gli amici.

Oggi i campi intorno sono diventati un immenso giardino verde ombreggiato da ciliegi, coperto di margherite e di fiori. Lo curiamo noi stessi con fatica e piacere, insieme all’orto, agli albicocchi, alla vigna, ai noccioli, alle centinaia di ulivi.

Amiamo davvero molto questo luogo, bellissimo in tutte le stagioni, e ci piace condividerlo con chi ha voglia di scoprirlo, viverlo e amarlo come noi.

Benvenuti a Castellano.

Giacomo

Risposte alle recensioni dell'agenzia

We have had a wonderful stay in Castellano.

A fabulous house and a gorgeous part of the world. Wish we had stayed longer! Very hectic week so won’t write much.

If anyone is heading for waterpark: Hydromania is 10 time better than Acquapiper.

If going to Rome for daytrips take the train (best way, cheap etc.)

Tank its been great

Scotts from Australia
ago 2014
  • 1 di 2

In affitto

Inserisci le date per visualizzare prezzi esatti

Note

●ITA
Riscaldamento: 6€/m³ di gas consumato (con un utilizzo moderato si spende circa 25€ al giorno).
Pulizie: non aggiungiamo le spese per le pulizie, ma ci aspettiamo che lasciate la casa come l’avete trovata.
E' previsto uno sconto per chi preferisce utilizzare lenzuola ed asciugamani propri.

Pagamento:
- Tramite bonifico bancario (30% del totale alle coordinate che verranno comunicate al momento della prenotazione, il restante 70% entro 15 giorni prima dell'arrivo).
- Contanti.
- Paypal.

●EN
Heating: 6€/m³ of gas consumed (with moderate use about 25€ per day).
Cleaning: we do not add the costs for cleaning, but we expect you leave the house as you found it.
Discount for those who prefer to use their own sheets and towels.

Payment:
- By bank banking (30% of the total for booking, the remaining 70% within 15 days before arrival).
- Cash.
- Paypal.

●FR
Chauffage: 6 € / m³ du gaz consommé (avec utilisation modérée d'environ 25 € par jour).
Nettoyage: nous ne ajoutons pas les coûts pour le nettoyage, mais nous nous attendons que vous quittez la maison que vous l'avez trouvé.
Réduction pour ceux qui préfèrent utiliser leurs propres draps et serviettes.

Paiement:
- Par bancaire banque (30% du total à la réservation, les 70% restants dans les 15 jours avant l'arrivée).
- Cash.
- Paypal.


Servizi

Tipologia e caratteristiche casa in affitto a Monteleone Sabino, Italia

Tipo di casa:
  • casa
Pasti:
  • uso cucina
Superficie:
  • 180 m²
Regole della casa:
  • Check-in: Flessibile / Check-out: Flessibile
  • Occupazione max: 9
  • consentito fumare
  • possibile organizzare party/eventi
  • bambini ammessi
  • animali domestici ammessi
Posizione:
  • campagna
  • paese
Tema:
  • avventura
  • lontano da tutto
  • economico
  • famiglia
  • storico
  • romantico
  • attività
  • attrazioni turistiche
Generale:
  • camino
  • Asciugacapelli
  • riscaldamento centralizzato ...
  • accesso a Internet
  • ferro e asse da stiro
  • biancheria fornita
  • Living room
  • parcheggio
  • asciugamani inclusi
  • lavatrice
Cucina:
  • macchina per caffè ...
  • Piatti e Posate
  • lavastoviglie
  • Cucina
  • forno
  • Spezie ...
  • frigorifero
  • piano cottura
Per i pasti:
  • seggiolone per bambini
  • Sala da pranzo
  • sala da pranzo
  • posti a sedere per 10 persone
Bagni:
  • 2 bagni
  • Bagno - Toilette , Box doccia , Bidet
    Bagno 2 - Toilette , Box doccia , Bidet
Camere da letto :
  • , 3 camere da lettoper 9 persone
  • Camera da letto 1 - 1 Letto matrimoniale , due affacci, camino
    Camera da letto 2 - 1 Letto matrimoniale
    Camera da letto 3 - 1 Letto singolo , 4 Letto per bambino , soppalco con 4 posti letto
Intrattenimento:
  • Libri
  • Calcio
  • Giochi adulti
  • Musica biblioteca
  • Tavolo da ping-pong
  • via satellite o cavo
  • impianto stereo
  • tv
  • Giochi bambini
Esterno:
  • balcone
  • bicicletta ...
  • Deck / Patio
  • giardino
  • Barbecue
Idoneità:
  • si accettano prenotazioni a lungo termine
  • non accessibile per sedie a rotelle
Servizi sul posto:
  • chef privato
Attrazioni:
  • Colori autunnali
  • Laguna/Pesca
  • Grotte
  • Chiese
  • Foreste
  • Musei
  • Ristoranti
  • Rovine
  • Cascate
Attività di svago:
  • Birdwatching
  • Turismo ecologico
  • Percorsi panoramici
  • Visite turistiche
  • passeggiate
Servizi Locali e Aziende:
  • Bancomat/Banca
  • Babysitter
  • Negozi di alimentari
  • Lavanderia a gettoni
  • Servizi medici
Sport e Attività ricreative:
  • ciclismo
  • pesca
  • Pesca d'acqua dolce
  • Escursionismo
  • Caccia di piccola selvaggina
  • mountain bike
  • vela
  • nuoto

Recensioni

5/5 -
(4 recensioni)

100% Complete
0% Complete
0% Complete
0% Complete
0% Complete
Castellano
valutazione media 5.0 basata su 6 recensioni
5

Thanks to Giacomo for the warm welcome!

  • 5 of 5

What a wonderful place to stay. Our children throughly enjoyed the enchanted house and garden. Will come here again and again.

Rome is amazing, but even more beautiful to us was the villages and Rieti.

I find it very hard to put in words the beauty of Italy, every region has its own enchantment, but to us , I could not wished to have spent 10 happy years of marriage then here.

There is a saying: once you have come to Italy, you will fall in love with it. Well it’s true.

We hope your time here is as the experience we have. This house and garden are amazing!

(p.s. If you are going to Rome go very early 7:00 am on the road)

Georgine, Birmingham, U.K

  • recensione inviata: Jan 31, 2015
  • Data soggiorno: Jan 2015
  • Fonte: Homelidays, del Gruppo HomeAway
Hai trovato utile questa recensione?
0 0
5

Un séjour inoubliable!

  • 5 of 5

Tout d'abord merci à Giacomo pour son chaleureux accueil, ses précieux conseils et son extraordinaire disponibilité qui nous ont permis de passer de merveilleuses vacances dans cette formidable maison de campagne près de Rome!

Il castellano est un ancien mas construit sur une vielle citerne romaine (à voir absolument !). Il permet de bénéficier de tout le comfort possible et est meublé avec beaucoup de goût. Idéal pour des familles mais aussi des couples. L'immense jardin et ses terrasses ont des vues magnifiques sur les collines et les vallées voisinantes. Rome est seulement à 1 heure en voiture et joignable aussi en train. La région permet de faire de merveilleuses promenades à pied et en voiture au milieu d'anciens sanctuaires et bourgs médiévaux. Sans parler de Tivoli, Le sanctuaire de St François à Greccio ainsi que Rieti, l'abbaye de Farfa et Orvieto qui sont tous à brève distance. Merci encore Giacomo! C'est sûr....... Nous reviendrons!

  • recensione inviata: Jan 17, 2015
  • Data soggiorno: Dec 2014
  • Fonte: HomeAway
Hai trovato utile questa recensione?
0 0
5

Fascinating house in such a beautiful place

  • 5 of 5

September 2014

Thank you for letting us stay in this very interesting house in such a beautiful place. It’s a fascinating house in such a beautiful place. It’s a fascinating site and house with interesting books and ornaments.

Having visit Rome a lot in the past, we restricted ourselves to Ostia Antica and Villa Adriana and Villa d’Este which were easily reachable by car and fascinating to visit.

We made use the facilities here which were fine.

A lovely week to end our tour of Italy

Thank you

Jane and Peter, Somerset GB

  • recensione inviata: Oct 3, 2014
  • Data soggiorno: Sep 2014
  • Fonte: Homelidays, del Gruppo HomeAway
Hai trovato utile questa recensione?
0 0
5

Fantastic place for the big family

  • 5 of 5

We spent one week mid April (4 adults + 3 children) in Castellano (there was no-one staying in Torretta at the moment). Had the most wonderful weather (sunny, 20-25C every day). Located around 500m up in the hills there are wonderful views from the many terraces to the surrounding valleys. The house easily fitted us all in its three big separe bedrooms. The house contains everything you need and the two separate toilets (and showers) is a big advantage. The garden is most amazing and the children very much appreciated the small football field surrounded by olive trees. Rome is easily reachable by car (the trip takes about one hour or slightly more, depending on traffic). The local village is within walking distance and there are many wonderful places to visit nearby (e.g. Lago del Turano and the small villages around). If you wan´t to experience something special, go and see Monteleone Sabino play in their home field, which is located some 300meters from the property! Giacomo was very helpful and answered all our questions swiftly. Many thanks to you for making our vacation just perfect. If you appreciate a beautiful and peaceful place that can house up to eight people we strongly recommend that you consider Castellano.

  • recensione inviata: May 10, 2016
  • Data soggiorno: Apr 2016
  • Fonte: HomeAway
Hai trovato utile questa recensione?
0 0

Posizione

Aeroporto più vicino
74 chilometri
Ciampino
Barpub
1.5 chilometri
In paese
Stazione più vicina
25 chilometri
Passo Corese (Fara Sabina)
Autostrada più vicina
30 chilometri
A1 Fiano Romano
Ski
50 chilometri
Terminillo
Automobile: necessaria

Maggiori info su ilcastellano.eu

A 500 metri a piedi dalla casa si raggiunge la bella antica chiesa romana di Santa Vittoria e le rovine dell'anfiteatro romano. Nel villaggio di Monteleone è un piccolo ma sorprendentemente ricco museo archeologico con oggetti di artigianato dall'antica città romana di Trebula Mutuesca.

Nei dintorni di Monteleone ci sono dei bei santuari francescani medievali (Greccio, Fonte Colombo, Poggio Bustone) e la splendida zona del lago di Piediluco, la cascata delle Marmore e il monte Terminillo (2500 m). A 15 km di distanza (direzione Roma) c’è l'Abbazia di Farfa, uno delle più grandi in Italia con una antica biblioteca di testi rari. Sulla strada per Farfa c’è il delizioso borgo medievale di Frasso con il suo bellissimo castello.

La splendida Villa Adriana e Villa d'Este sono a 50 km di distanza.

Tutto intorno alla proprietà si possono fare belle passeggiate nella campagna. A 15 chilometri di distanza si trova il lago del Turano con il suoi paesi medievale e il suo paesaggio selvaggio. Castel di Tora è una città medievale con vicoli stretti che salgono verso il castello. Nelle vicinanze si trova il convento di S. Anatolia e le imponenti rovine del Castello di Antuni nella parte superiore di una penisola rocciosa. È inoltre possibile visitare Ascrea sul lago con la sua Chiesa di S. Nicola, in pietra, aggrappato alle pendici della montagna che culmina a Navegna e Cervia. Nelle vicinanze si trova l'imponente castello di Rocca Sinibalda e l'Abbazia di San Salvatore.

Roma (56 Km), è facilmente raggiungibile, sia in autostrada sia in treno da Fara in Sabina (efficiente, economico, ogni mezz'ora, tranne la domenica, 45-60 minuti per il Colosseo e il centro storico) .

Gastronomia e piatti tipici: fettuccine fatte a mano, ravioli, olio extravergine di oliva, ciambelle, funghi porcini, tartufi e castagne,fagioli e polenta, fagioli pisello, pesce di lago, pecorino.

La Sabina, con le sue verdi colline, il suo territorio abbondante d’acqua, si presenta con un paesaggio punteggiato da ulivi secolari, querce maestose, boschi di faggi e filari di viti. Un paesaggio rimasto immutato nel corso del tempo, a pochi chilometri da Roma, che conserva nei suoi borghi medievali, nella sua Valle Santa, nelle Ville romane e nei tanti castelli, tracce tangibili di un importante passato.

Storicamente la Sabina è la terra abitata dai Sabini, popolazione preromana indoeuropea di ceppo osco umbro. Questo antico popolo italico, fu in perenne guerra con Roma, a cominciare dal primo scontro leggendario, avvenuto in seguito al famoso “ratto delle Sabine”: secondo la tradizione Romolo, dopo aver fondato Roma si rivolse alle popolazioni vicine per stringere alleanze e ottenere delle donne con cui procreare e popolare la nuova città; al rifiuto dei vicini, Romolo rispose con l’astuzia, organizzando un grande spettacolo per attirare gli abitanti della regione, e rapì le loro donne.

Storicamente “Sabina” era il nome usato per indicare un territorio dello Stato Pontificio dai confini piuttosto variabili, estesa da Rieti e Valle del Turano fino al Tevere. Con la nascita dello Stato della Chiesa fu per un periodo governata direttamente dal pontefice, in seguito affidata a famiglie nobiliari, che istituirono diverse divisioni territoriali, fra le quali la Contea di Sabina e il patrimonium Sabinese. La provincia pontificia della Sabina risale ufficialmente al 1605, con sede dei rettori a Collevecchio, durante il pontificato di Paolo V (1605-1621), che riprese il controllo diretto sul suddetto territorio.

La Sabina di oggi inizia dal comune di Roma e si estende dalla riva sinistra del fiume Tevere fino a raggiungere ed oltrepassare i Monti Sabini. La gran parte del territorio della Sabina fa parte della provincia di Rieti, una parte si trova in provincia di Roma (Sabina romana), un’altra in Umbria e in Abruzzo.

Il territorio sabino è attraversato dall’antica via Salaria, detta così perché attraverso di essa i romani trasportavano il sale dal guado del Tevere alla Sabina e molto oltre, fino all’Adriatico. Ancora oggi si può seguire il suo lunghissimo tracciato, attraverso molti paesi e cittadine di grande bellezza storica, romana e medievale, e in paesaggi incontaminati di valli, laghi, monti e boschi.

Foto