HomeAway utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie.
HomeAway utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie.
Verified Review icon check navigate-up navigate-left navigate-right expand mail svg-lightning svg-24hr svg-house svg-sleeps svg-bedrooms svg-bathrooms svg-stay svg-toilet calendar svg-report-flag pet-dog svg-multiunit Default Owner Icon heart-filled
Prenota online o contatta l'assistenza per le prenotazioni Homelidays al numero 800 098 959
Prenota online o contatta l'assistenza per le prenotazioni Homelidays al numero 800 098 959

CORTE DEI GRECI - Best and rest in Salento, al confine tra mare e campagna

Posti letto14
Camere da letto 4
Bagni4
Superficie 2.300 m²
Tipo di proprietà villa
Soggiorno minimo 5 - 7 Notti
Caratteristiche molto richieste
  • Barbecue
  • aria condizionata
  • lavatrice
  • parcheggio

Descrizione

Informazioni sulla proprietà

Quattro camere indipendenti , quattro bagni completi

Soluzione ideale per tre - quattro famiglie. Trattasi di residenza signorile per villeggiatura estiva, ubicata a 300 metri dalla spiaggia in Campomarino, località balneare in pieno Mare Jonio, nella baia storica del Golfo di Taranto, in prossimità della omonima città che fu colonia spartana e capitale della Magna Grecia, molto adatta a famiglie con bambini e ragazzi, gruppi di famiglie. Il corpo di fabbrica interamente conservato e perfettamente ricondizionato, risale alla metà del XIX secolo, ed è realizzato nel tipico stile salentino, con volte alte interamente in muratura, nella classica tipologia “a vela e stella ad otto punte”, intonaci di colore bianco, piano calpestìo esterno in pietra viva, ed infissi color glicine in legno. Finiture ed elementi archiettonici comuni anche a località insulari e peninsulari elleniche. Negli anni settanta, al lato sud dell’immobile, è stata realizzata ed annessa al corpo di fabbrica originario, un’ampia veranda dove gli ospiti possono intrattenersi apprezzando anche una certa privacy garantita dall’ampia superficie del patio. Il fabbricato ricade in area cortile piantata ad ulivi, agavi e pitosforo, estesa circa 2.300 metri quadrati, interamente protetti da recinzione. Gli ospiti possono accedere all’interno della predetta area, in auto tramite cancello scorrevole telecomandato (vi è altro cancello ad apertura manuale). Dall’ingresso soggiorno, è possibile accedere a ciascuna delle quattro camere da letto, che hanno ingresso autonomo e separato. Ciascuna camera da letto, è arredata in maniera sobria ma completa, ed impreziosita da elementi in maiolica di Grottaglie e Vietri, è finestrata con zanzariere, nonché munita di climatizzatore, televisore, bagno privato con finestra e completo di bidet, tazza, lavabo, ampio box doccia, asciugacapelli, teli spugna, pavimento e finiture a mosaico. Dal soggiorno munito anch’esso di climatizzatore, è possibile accedere al vano cucina; all’esterno vi e' barbecue, e per ciascuna camera è a disposizione un tavolo in ferro battuto e maiolica di vietri, con relative sedie, che sono a disposizione degli ospiti per il consumo della colazione e dei pasti. In un angolo defilato della veranda e' a disposizione di ciascun ospite e gratuitamente, una bicicletta. Nella cucina vi è grande frigorifero da 560 litri con relativo congelatore, pentole varie, posate, piatti, bicchieri, accessori ed altri elettrodomestici. LA STRUTTURA DISPONE DI ACQUA COMPLETAMENTE DEBATTERIZZATA, MA TRATTANDOSI DI ACQUA "DURA", HA UNA COMPOSIZIONE CHIMICA TALE CHE NON E' ADATTA PER DISSETARSI. VA BENE PER TUTTI GLI ALTRI USI. Camere triple ARTEMIS, NIKE E POSEIDON camere matrimoniali + letto aggiunto con bagno, tele clima. Camera quadrupla: ZEUS, con bagno, clima, tele, avente superficie maggiore. E’ dotata di letto matrimoniale, e letto a castello per adulti. Possibilità di collocare comodamente quinto letto.

Visitare:

MANDURIA

La cittadina, situata nel Salento settentrionale, è equidistante da Taranto, Lecce e Brindisi. è nota anche come 'Città dei Messapi' e del 'Primitivo'. Fondata dai Messapi intorno al X secolo a.C, difesasi dagli attacchi delle milizie tarantino/spartane nel 472 a.C. (Erodoto - Storie), e una seconda volta da quelle guidate dal re di Sparta Archidamo che in combattimento davanti alle mura, vi perì nel 338 a.C. (Plutarco, Vite Parallele), e successivamente distrutta da Quinto Fabio Massimo durante la seconda guerra punica (citato in Ab Urbe Condita - Tito Livio), porta ancora numerose testimonianze del suo antico passato, tra le quali le mura megalitiche (V-II sec. a.C.), erette sul fossato che circondava la città e la necropoli (VII sec. a.C.). Monumento importante di epoca messapica è il Fonte Pliniano (censito in Naturalis Historia - Plinio il Vecchio).Tra i monumenti principali che si trovano in questa area vi sono la chiesa collegiata romanica (meglio conosciuta come chiesa Madre), il ghetto ebraico di epoca medievale, la torre dell'orologio, palazzi dall'aspetto gentilizio costruiti in varie epoche e tratti dell'antica cerchia muraria messapica. Particolare interesse suscita la visita alle cantine vinicole locali dove è possibile apprezzare il famoso 'Primitivo' di Manduria.

ORIA. Situata in territorio collinare nel Salento settentrionale al confine con la Murgia, è stata un importante centro messapico e successivamente romano, la città è nota nel Medioevo per la sua comunità ebraica. Non lontana dal percorso dell'antica via Appia tra Brindisi e Taranto, Oria dista 35 km da Taranto, 32 km da Brindisi e 45 km da Lecce. Monumenti e luoghi d'interesse: Frantoio Ipogeo Il frantoio di Oria o trappeto ipogeo, rappresenta le ultime tracce della fiorente civiltà rurale del XIV secolo. Castello di Oria: fu luogo accogliente per re, principi e cavalieri; oltre agli invitati al matrimonio di Federico II, ricordiamo che vi sostarono la regina Maria d'Enghien (1407), il suo sposo Ladislao re di Napoli (1414), la principessa Isabella di Chiaromonte e il re Ferrante d'Aragona (1447); il Castello di Oria, dichiarato Monumento Nazionale, è stato venduto il 2 luglio 2007 alla società Borgo Ducale srl. Porta degli Ebrei. Nota anche come Porta Taranto perché da qui ci si dirigeva verso la città ionica, è una delle 3 porte della città (una delle quali non più in situ). La porta, che conduce alla giudecca della comunità ebraica di Oria, dà accesso ad un quartiere medievale tortuoso, di piccole case, botteghe, balconcini nascosti. Il Torneo dei Rioni

trae origine dal bando che l'Imperatore Federico II volle emanare nel 1225, durante un periodo di permanenza ad Oria. Atleti e cavalieri appartenenti ai quattro rioni si sfidano nelle durissime prove di stampo medievale valide per l'assegnazione dell'ambito 'Palio'.

Uno spettacolo stupendo di colori e sensazioni che si avvale dell'alto patrocinio della Presidenza della Repubblica e che da qualche anno è abbinato ad una delle lotterie nazionali, grazie anche al gemellaggio con le città federiciane di Jesi e Palermo.

Un appuntamento da non perdere che si ripete ogni anno - dal 1967, nel secondo fine settimana di agosto - per rivivere una delle pagine più affascinanti e misteriose della storia pugliese.

GROTTAGLIE

Ricco di storia e di bellezze naturali, a circa 25 km, il comune di Grottaglie (dal latino Kriptalys, nome che sottolinea la presenza di grotte in gran parte del suo territorio.) con le molteplici strutture sportive, culturali e di volontariato presenti sul territorio, è uno dei centri più attivi della Provincia di Taranto, ma è famoso in tutto il mondo soprattutto per le maioliche. Forte è, infatti, anche il richiamo turistico esercitato dallo stesso quartiere delle Ceramiche. L'artigianato della ceramica riveste nella città una particolare rilevanza, tanto che è attivo anche un istituto d'Arte che forma gli studenti in tale lavorazione. Tra le particolarità delle ceramiche grottagliesi sono alcuni oggetti tra cui: lu capasone (recipiente di grandi dimensioni che serve a conservare e a mantenere in buone condizioni il vino o l'olio), la ciarla con coperchio (brocca biansata che aveva originariamente nel XVIII secolo una funzione ornamentale), lu srulu, una sorta di brocca in ceramica all'interno della quale si usava mettere vino a acqua, e la sua variante 'lu srulu a segreto', 'lu pumu' (pumo), un oggetto in terracotta che si pone agli angoli dei balconi della cittadina jonica: questo oggetto, dalla forma di un bocciolo, figura spesso come ornamento agli angoli dei balconi delle abitazioni nel centro storico cittadino. Di grande notorietà ed interesse collezionistico sono le ceramiche grottagliesi del XIX e XVIII secolo. Degno di nota il Quartiere delle ceramiche, sito a sud del centro storico è stato il principale luogodi residenza e lavoro dei piccoli artigiani di ceramica dal XVIII secolo, tutt'oggi sono ivi presenti alcune piccole attività artigianali e manifatturiere dedite alla lavorazione della ceramica.

MARUGGIO. Il paese venne fondato tra l'870 e il 963 in una posizione nascosta entro un avvallamento naturale per non essere molto visibile dal mare e quindi per difendersi dagli attacchi saraceni. Maruggio fu feudo dapprima della famiglia Cateniano e in seguito, a partire dal 1130, anno in cui Ruggero II unificò il ducato di Puglia a quello di Calabria dando vita al Regno di Sicilia, fu in possesso dei De Marresio (o Marrese).

Con il XVI secolo iniziava un lungo periodo di ricchezza e tranquillità per il paese. Nel Cinquecento Maruggio viene elevata dai Cavalieri di Malta a commenda magistrale. La governarono ininterrottamente dal 1317 al 1819, quando la commenda scomparve definitivamente, dopo essere stata già soppressa il 2 agosto del 1806.

Maggiori dettagli

Proprietario
Egidio
Inserzionista dal 2014
Parla italiano
Tempo di risposta:
Entro 2 giorni
Tasso di risposta:
80%
Ultimo aggiornamento del calendario:
15 novembre, 2017

Su Egidio

Per i commenti sul soggiorno, cercaci anche su Trip Advisor.

Che cosa rende questa casa unica?

La struttura è adatta anche per la organizzazione di eventi vari, feste di compleanno, ricorrenze, ricevimenti, matrimoni, da effettuare però con servizio esterno di catering.

Servizi

Tipologia e caratteristiche villa in affitto a Campomarino, Italia

Tipo di casa:
  • villa
Pasti:
  • uso cucina
Superficie:
  • 2300 m²
Regole della casa:
  • Occupazione max: 14
  • possibile organizzare party/eventi
  • bambini ammessi
Posizione:
  • spiaggia
  • vicino al mare
  • paese
Tema:
  • famiglia
  • romantico
Generale:
  • aria condizionata
  • Asciugacapelli
  • riscaldamento centralizzato ...
  • ferro e asse da stiro
  • biancheria fornita
  • Living room
  • parcheggio ...
  • sdraio
  • asciugamani inclusi
  • lavatrice ...
Cucina:
  • macchina per caffè ...
  • Piatti e Posate
  • lavastoviglie
  • Cucina
  • microonde ...
  • forno ...
  • frigorifero ...
  • piano cottura ...
  • tostapane
Per i pasti:
  • seggiolone per bambini
  • Sala da pranzo ...
  • sala da pranzo
  • posti a sedere per 16 persone
Bagni:
  • 4 bagni
  • Bagno Poseidon - Toilette , Box doccia , Bidet , completo di water e lavabo
    Bagno Zeus - Toilette , Box doccia , Bidet , completo di water e lavabo
    Bagno Nike - Toilette , Box doccia , Bidet , completo di water e lavabo
    bagno Artemis - Toilette , Box doccia , Bidet , completo di water e lavabo
Camere da letto :
  • , 4 camere da lettoper 14 persone
  • Camera da letto Poseidon - 1 Letto matrimoniale grande , 1 Letto singolo , completo di water e labavo. stanza con antiche giare locali.
    Camera da letto Zeus - 1 Letto matrimoniale grande , 2 Letto singolo , letto a castello adulti. bagno completo di water e lavabo
    Camera da letto Nike - 1 Letto matrimoniale grande , 1 Letto singolo , completo di water e lavabo
    Camera da letto Artemis - 1 Letto matrimoniale grande , 1 Letto singolo , completo di water, lavabo, doccia e bidet
  • in ciascuna stanza indipendente c'è , climatizzatore, televisore bagno completo.
Intrattenimento:
  • tv ...
Esterno:
  • bicicletta ...
  • Deck / Patio
  • tavolo e sedie da giardino
  • giardino ...
  • Barbecue
  • Veranda ...
  • 14 biciclette
Idoneità:
  • si accettano prenotazioni a lungo termine
Attrazioni:
  • Porto turistico
  • Ristoranti
  • Rovine
  • Tour enologici
Attività di svago:
  • Pedalò
  • Visite turistiche
  • passeggiate
Servizi Locali e Aziende:
  • Bancomat/Banca
  • Negozi di alimentari
  • Ospedale
  • Servizi medici
Sport e Attività ricreative:
  • ciclismo
  • pesca
  • Escursionismo
  • Pesca dal molo
  • immersioni
  • Snorkelling
  • Pesca dalla spiaggia
  • nuoto
  • tennis
Nota bene::
LA STRUTTURA DISPONE DI ACQUA COMPLETAMENTE DEBATTERIZZATA, MA TRATTANDOSI DI ACQUA "DURA", HA UNA COMPOSIZIONE CHIMICA TALE CHE NON E' ADATTA PER DISSETARSI. VA BENE PER USI IGIENICI E FORNELLI.

Recensioni

5/5 -
(1 recensioni)

100% Complete
0% Complete
0% Complete
0% Complete
0% Complete
CORTE DEI GRECI - Best and rest in Salento, al confine tra mare e campagna
valutazione media 5.0 basata su 1 recensioni
5

SUPERBE VILLA

  • 5 of 5

Maison magnifique, conforme au descriptif : 4 chambres 4 salles de bain, cuisine équipée , salle commune vaste. Décoration, épurée, mais de qualité.

Le must : une très grande terrasse abritée du soleil et organisée en trois espaces : repas, farniente , salon de jardin ( canapés et tables) le tout donnat sur un vaste jardin où chacun peut s'isoler sous les oliviers. Très bonne adresse . Enfin le propriétaire est chaleureux et disponible. C'était génial.

  • recensione inviata: 29-set-2015
  • Data soggiorno: settembre 2015
  • Fonte: Abritel, del Gruppo HomeAway
Risposta del proprietario: Grazie a voi. Siete stati dei magnifici ospiti.
Hai trovato utile questa recensione?
0 0

Posizione

Aeroporto più vicino
50 chilometri
brindisi
Stazione più vicina
12 chilometri
Manduria
Autostrada più vicina
45 chilometri
Taranto
Spiaggia più vicina
500 metri
campomarino
Automobile: non necessario

PER RAGGIUNGERCI: da Bari, prendere SS per Brindisi, quindi proseguire con direzione Brindisi-Taranto uscendo a Francavilla Fontana. Impostare per Manduria, dunque Maruggio, infine Campomarino. Sul rettilineo, 50 metri dopo il primo ed ultimo semaforo, prendere la prima a sinistra (via Michelangelo). Siamo a 150 metri sulla destra. In alternativa, per chi da Bari raggiunga Taranto, impostare per Lizzano, quindi per Maruggio. Sul rettilineo per Campomarino, dopo l'unico semaforo a cinquanta metri svoltare a sinistra per via Michelangelo. Siamo a 150 metri sulla destra. Presso la nostra struttura non manca nulla; in ciascuna delle quattro stanze stanze finestrate con zanzariere, ed arredate che vanno da 25 a 30 mq, vi è bagno doccia completo con finestra, asciugacapelli, climatizzatore caldo freddo, televisore. La struttura muraria dell'immobile, lo rende caldo in inverno per lo spessore delle pareti e della muratura, e fresco in estate per la maggiore altezza delle volte. All'interno della area privata dell'immobile, si accede dall'esterno tramite un cancello scorrevole. L'ampia area privata di circa 2.300 metri quadrati, funge anche da parcheggio interno privato. Entrati poi in casa, dal soggiorno stanza da pranzo si diramano quattro ingressi separati, dai quali si accede a ciasuna delle quattro camere.

Visitare Manduria (storia, zona archeologica, vino), distrutta durante la seconda guerra punica da Quinto Fabio Massimo, conserva ancora specie in zona archeologica, le vestigia del suo glorioso passato messapico, censito in opere della antichità di Tito Livio, Plutarco, Plinio il Vecchio. Grottaglie (città delle maioliche (museo, botteghe); Oria (architettura, Torneo dei Rioni). Percorrendo 50 km circa, si puo' raggiungere Taranto (museo, Castello Aragonese) Lecce (monumenti, anfiteatro, architettura, centro storico), o sul versante adriatico, Ostuni detta la città bianca (architettura, centro storico), ovvero sempre sulla costa Jonica, Gallipoli. Ottima la cucina ovunque.

Foto

Tariffe & Disponibilità

Prezzi affitto villa a Campomarino, Italia

Tariffe indicate:
per casa
Il proprietario accetta il pagamento in:
EUR
Converti valuta
Periodo Tariffa minima Notti aggiuntive Per notte weekend Per settimana Al mese Eventi
 
casa vacanza intera struttura
1 ott 2017 - 31 mag 2018
5 notti soggiorno minimo
€929
per 5 notti
€1.300
 
 
casa vacanza intera struttura
1 giu 2018 - 29 giu 2018
7 notti soggiorno minimo
€1.800
per 7 notti
€1.800
 
 
casa vacanza intera struttura
30 giu 2018 - 31 lug 2018
7 notti soggiorno minimo
€2.100
per 7 notti
€2.100
 
 
casa vacanza intera struttura
1 ago 2018 - 10 ago 2018
7 notti soggiorno minimo
€2.700
per 7 notti
€2.700
 
 
casa vacanza intera struttura
11 ago 2018 - 17 ago 2018
7 notti soggiorno minimo
€3.000
per 7 notti
€3.000
 
 
casa vacanza intera struttura
18 ago 2018 - 31 ago 2018
7 notti soggiorno minimo
€2.700
per 7 notti
€2.700
 

Altre informazioni sui prezzi

Tariffe Non ci sono spese aggiuntive obbligatorie

Per la stagione estiva, a famiglie estese o gruppi di famiglie che intendano prenotare la intera struttura in formula casa vacanza (con uso cucina e godimento esclusivo della villa), è riservato un sensibile ribasso delle tariffe, che vengono rideterminate a forfait, per le singole settimane e per la intera struttura.

Politica di cancellazione del proprietario

Chiedi al proprietario oppure leggi attentamente il contratto di affitto nel caso volessi prenotare questa casa.
Contatta
Disponibile
Non disponibile