HomeAway utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie.
HomeAway utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie.
Verified Review icon check navigate-up navigate-left navigate-right expand mail svg-lightning svg-24hr svg-house svg-sleeps svg-bedrooms svg-bathrooms svg-stay svg-toilet calendar svg-report-flag pet-dog svg-multiunit Default Owner Icon heart-filled

Affitti vacanze Castelli Romani

La zona dei Colli Albani meglio conosciuti come Castelli Romani, è situata nella zona sud orientale di Roma , tutta l'area fa parte di un Parco Naturale denominato appunto dei Castelli Romani. Frascati , Nemi, Grottaferrata, Ariccia , e tante altre località fanno parte di un viaggio piacevole per gli occhi, per lo spirito e soprattutto per il palato. La gita ai Castelli è da sempre stata una via di fuga per tutti i romani, che oltre a fare la classica gita da pic nic primaverile, amano trascorrere una giornata diversa immersi nella storia delle vecchie città fortificate. Il Parco dei Castelli Romani si estende per circa 15.000 ettari, più della metà dei quali boscati. I Colli Albani narrano un territorio variegato: eruzioni vulcaniche, colate laviche, acqua, laghi, rilievi e valli. Boschi cedui e antiche selve modellano le pendici dei colli e le conche dei laghi. I sentieri del Parco attraversano questa cangiante varietà. Oggi i Castelli Romani sono tornati ad essere fra le più apprezzate mete turistiche laziali, sia per le rinomate specialità enogastronomiche che per l’amenità del paesaggio, ben conservato grazie all’istituzione del Parco Naturale Regionale dei Castelli Romani. Esiste un luogo, lungo il sentiero che oggi ripercorre l’antica Via Sacra che congiungeva l’Appia a Monte Cavo, chiamato popolarmente “l’occhialone”: è un balconcino naturale proteso verso sud, l’unico punto dei Castelli Romani da cui sia possibile ammirare contemporaneamente i due laghi di Nemi ed Albano , i cui specchi d’acqua, lucenti al sole e racchiusi entro i bordi circolari di antichi crateri vulcanici, ricordano appunto la forma di un grosso occhiale. Il Lago di Albano Laziale viene anche chiamato Lago di Castel Gandolfo, perché nelle sue acque si specchia appunto la cittadina che ospita la residenza pontificia. Con i suoi 170 metri di profondità detiene il primato dei laghi vulcanici italiani ed è meta frequentata dagli amanti degli sport acquatici, in special modo canottaggio, vela e subacquea, mentre lungo i quasi 10 chilometri di perimetro delle sue basse sponde si incontrano spesso podisti in allenamento. Un servizio messo a disposizione dal Parco Naturale Regionale dei Castelli Romani è il battello che consente ai visitatori di navigare lungo il cosiddetto Sentiero dell’Acqua, avvicinandosi in modo nuovo, semplice e coinvolgente ai temi ambientali e storico-archeologici del Lago Albano. Il Lago di Nemi il più piccolo dei due laghi castellani, nei tempi antichi era chiamato anche Specchio di Diana, perché lungo le sue sponde sorgevano il bosco sacro e il tempio-santuario di diana nemorense, la dea dei boschi. Oggi il grazioso borgo medievale di Nemi è divenuto famoso anche per la qualità delle gustose fragoline, le cui coltivazioni occupano gran parte delle sponde del suo Lago. La cittadina di Albano, la cui storia ha origini molto antiche, sorge adagiata sulla sponda meridionale dell’omonimo lago e merita una visita attenta per le numerose testimonianze archeologiche ed architettoniche, che partono dal latium vetus, passano per la Roma repubblicana ed imperiale e giungono fino al rinascimento. Ariccia fu l’antica capitale dei latini, poi trasformata dal genio barocco del Bernini; oggi è rinomata anche per una prelibatezza gastronomica unica al mondo. Castel Gandolfo incanta per la sobria eleganza del suo centro storico, per l’azzurro delle acque nelle quali si specchia ed è famoso nel mondo per essere la residenza estiva dei Pontefici. Ciampino, giovane comune alle porte di Roma, deve la sua fortuna alla posizione strategica lungo le principali vie di comunicazione da e verso la capitale. Colonna è il più piccolo comune dei Castelli Romani ma attira turisti da tutto il Lazio per le sue ricche e movimentate feste popolari. Frascati forse è il più celebre dei Castelli Romani, rinomato tanto per l’eleganza delle Ville Tuscolane quanto per la golosità delle sue specialità enogastronomiche. Situato sulle pendici del Monte Tuscolo, Frascati è uno fra i più importanti comuni dei Castelli Romani. Rinomata città del vino, è meta di gite fuori porta ma, al contempo, importante centro culturale di rilevanza europea. Famosa per le Ville Tuscolane, sontuose residenze patrizie tardo rinascimentali e barocche che la nobiltà romana volle farsi costruire nel verde dei colli albani, come ad esempio l’elegante Villa Aldobrandini, che accoglie i visitatori da un’altura panoramica all’ingresso del paese.


    Appartamento #8065964
    • 1 Camere
    • 1 Bagni
    • Posti letto 4

    Conferma entro 24 ore

    La tua richiesta di prenotazione verrà confermata o rifiutata entro 24 ore.

    • 1 - 1 di 1