Visitare le belle cattedrali della città

Iniziate il vostro weekend a Marsiglia con una visita obbligata alla bellissima Basilica di Notre Dame de la Garde, situata su una collina alta 149 metri dalla quale potrete ammirare il panorama dell’intera città. Tranquilli, la basilica è raggiungibile in autobus, ma se siete atletici e scattanti, una bella camminata fin sulla cima della collina non vi stancherà! Se siete da queste parti a metà agosto, non perdetevi i festeggiamenti dell’Assunzione: la città si riempie di turisti e devoti! Scendendo verso il Porto Vecchio, troverete la Cattedrale Sainte Marie Majeure de Marseille, una imponente chiesa costruita nel 1896 e considerata monumento nazionale. Le sue dimensioni paragonabili a quelle di San Pietro a Roma, secondo la concezione dell’epoca, dovevano servire a renderla degna della seconda città più grande della Francia.

 

Provare la "Buillabasse" nel quartiere del porto

Dopo aver trascorso la mattinata a scattare foto e visitare monumenti da bravi turisti, recatevi al Vieux Port, il Porto Vecchio, l’antica insenatura dove in passato sbarcarono i marinai focesi che poi fondarono la città: qui potrete riprendere fiato dopo la lunga camminata e sedervi a mangiare e bere qualcosa all’ombra delle due fortezze che custodiscono il porto, Fort Saint-Nicholas e Fort Saint-Jean. Fermatevi in riva al mare e provate alcuni dei piatti tipici della città che ne riflettono l’identità “meticcia”: la bouillabasse è un’ottima zuppa di pesce e verdure che trova le sue radici in Provenza, mentre i dolmades, deliziosi involtini di vite, hanno influenze greche. E per dessert, provate i loukoum, speciali dolcetti arabi aromatizzati e ricoperti di abbondante zucchero a velo.

 

 

 

Passeggiare per il quartiere "Le Panier"

Dopo un pranzo così abbondante, siamo sicuri che avrete voglia di camminare ancora un po’ in giro per la città. Dal Porto vecchio, vengono organizzate ogni giorno, numerose escursioni in barca che conducono al famoso Castello D’If, un’antica fortezza costruita su una piccola isola nella baia di Marsiglia: questo ex carcere reso famoso dallo scrittore Alexandre Dumas per aver ambientato qui il Conte di Monte Cristo, è diventato una delle più popolari destinazioni turistiche della città. Trascorrete la vostra serata, invece, a spasso per il quartiere Le Panier, una delle zone più caratteristiche e particolari di Marsiglia, con le sue viuzze strette lastricate e gli edifici colorati e pittoreschi, che ha addirittura inspirato un programma televisivo!

 

Godersi il mare ai Calanchi

Dedicate la vostra seconda giornata alla natura, rilassandovi trascorrendo qualche ora al mare. Percorrete la Corniche, la strada panoramica di Marsiglia che costeggia il mare: dedicata al presidente Kennedy, è il posto ideale per passeggiare ed ammirare i punti più suggestivi della città, come le isole e la Port d’Orient, un arco monumentale costruito in onore dei caduti della Prima Guerra Mondiale. La strada conduce fino alle spiagge del Prado, un vero e proprio parco balneare costruito all’interno della città: qui potrete fare surf, nuotare, stare stesi al sole e addirittura pattinare! C’è davvero l’imbarazzo della scelta. Chi invece preferisce luoghi più appartati e lontani dalla confusione, non deve disperare: Marsiglia è nota anche per i calanchi, le insenature ripide e scoscese che formano dei piccoli e suggestivi porti naturali. I più belli sono quelli situati fra Marsiglia e Cassis. Il modo migliore per poterli visitare è con delle escursioni in barca che permetteranno agli appassionati della natura la visione di uno spettacolo mozzafiato, fatto di acque limpide e cristalline nelle quali tuffarsi sotto il sole caldo francese… Ce l’avete il costume?

 

Lasciarsi trasportare dalla vita notturna di Marsiglia

Concludete il vostro viaggio a Marsiglia, passando una serata come farebbe un vero marsigliese. La città è piena di bar, pub e discoteche e grazie alle sue variegate influenze culturali, c’è davvero di tutto e per tutti i gusti. La gente qui ama divertirsi e far festa tutta la notte, quindi non fatevi scappare l’occasione di bere un ottimo bicchiere di vino francese al bar “La Part Des Anges”, per veri intenditori, o di sorseggiare un cocktail con la melodia di un pianoforte in sottofondo al Lounge Le Carre, locale chic in Boulevard Charles Livon. Bonnes vacances!

7  Notte/i soggiorno minimo
4 Camera/e da letto, 2 Bagno/i, 2 WC, Posti letto 7

#6132859

(21)
5  Notte/i soggiorno minimo
1 Camera/e da letto, 1 Bagno/i, Posti letto 4

#6524691

(0)
Prenota adesso!
2  Notte/i soggiorno minimo
0 Camera/e da letto, 1 Bagno/i, Posti letto 4

#1465925

(0)
5 Camera/e da letto, 3 Bagno/i, 3 WC, Posti letto 14

#6565587

(4)
2 - 3  Notte/i soggiorno minimo
0 Camera/e da letto, 0 Bagno/i, Posti letto 3

#605919

(6)