Trascorrere la mattina tra i grandi negozi di Oxford Street

SHOPPING LONDRACominciate la vostra giornata tra specchi, camerini e carte di credito, con un’abbondante colazione in stile inglese con uova fritte, salsicce e bacon o se preferite, bevete un tè con gli scones, dolci panini da gustare con marmellate e confetture di ogni tipo. Ci vuole molta energia per un’intensa giornata tra negozi! Dopo, studiate il piano d’attacco! Individuate quali sono le vie o i centri commerciali più adatti a voi e al vostro stile e mettetevi in marcia. Oxford Street è una delle principali vie delle shopping londinese, sempre piena di vita e brulicante di persone, in ogni periodo dell’anno. Ci sono più di 300 punti vendita di importanti catene di moda o grandi magazzini dove poter acquistare abiti, borse, scarpe e accessori di tutti i tipi. Qualche esempio? Primark, per chi veste casual e non vuole svuotare troppo il portafogli; Topshop, tempio della moda inglese per chi vuole distinguersi e magari incontrare qualche star; e infine, Selfridge & Co., nominato miglior grande magazzino del mondo nel 2012, per uno stile più classico ed elegante.

 

Continuare lo shopping da Harrods, dopo una passeggiata a Hyde Park

Se aver trascorso l’intera mattinata tra gli scaffali dei negozi più alla moda di Londra non vi ha ancora messo K.O., spostatevi a sud di Hyde Park, e dopo una bella passeggiata rigenerante e un picnic sul prato, fermatevi da Harrod’s, il grande magazzino più famoso in tutta la città, simbolo di eleganza e lusso estremo. Nell’edificio di ben 90.000 metri quadrati, troverete abiti, gioielli, scarpe, borse, prodotti di bellezza delle più famose maison di alta moda internazionali, ma anche elettrodomestici, mobili e un’immensa Food Hall con cibi e bevande di ogni genere e specialità! Se siete stanchi e avete bisogno di rifocillarvi per recuperare le forze, potrete provare uno dei 27 ristoranti presenti all’interno del palazzo, siamo certi che i vostri palati saranno soddisfatti!

 

 

 

Perdersi tra i mercatini di Portobello Road

Dopo una sana e bella dormita, indossate le vostre scarpe più comode e ripartite all’avventura alla ricerca dei negozietti più particolari di tutta Londra. Dedicate le vostre ultime 24 ore in questa meravigliosa città per visitare alcuni dei quartieri più originali e caratteristici e cercare qualcosa di davvero speciale per il vostro guardaroba e la vostra casa. Recatevi a Notting Hill, passeggiate fra le sue strade tranquille e ammirate le casette colorate, capaci di rallegrare anche le giornate più oscure. Qui troverete tantissimi negozietti vintage e d’antiquariato, ma il vero punto forte è Portobello Road, dove si tiene ogni giorno un mercatino con tantissime bancarelle dove potrete scovare oggetti e capi di ogni tipo. E alla fine della strada, c’è il mercato alimentare con tantissimi stand dove potrete degustare specialità multietniche da leccarvi i baffi!

 

Finire gli ultimi spiccioli a Camden Town

Allo scadere delle 48 ore, cosa ne sarà del vostro portafogli? Se avete ancora un po’ di spazio in valigia – e qualche soldino – terminate la vostra visita a Londra con una passeggiata nell’eclettico Camden Town, il quartiere più bizzarro e stravagante della città e fate un giro tra i negozietti e gli empori per trovare gli ultimi regali, incensi, oggetti di antiquariato o di seconda mano, zeppe e giacche gotiche e molto altro. Prima di ripartire, fate una sosta in uno dei tanti pub della zona, bevete un’ottima birra e rilassatevi programmando il prossimo tour in giro per il mondo!